Koh Samui e Phuket: quale scegliere e perchè

Quando mi chiedono quale isola preferisco tra le due non riesco mai a dare una risposta precisa. Ecco perche ho deciso di proporre questa piccola guida.

0
1536

Koh Samui e Phuket sono da sempre le isole più rinomate e gettonate della Thailandia, ma durante un viaggio non è facile visitarle entrambe. Occorre quindi effettuare a malincuore una scelta, che può essere diversa a seconda delle esigenze.

Lo so che in tanti starete già commentando che di isole in Thailandia ce ne sono tante altre ed anche più belle per diversi motivi. Ma oggi vorrei dedicarmi a comparare i punti focali tra quelle che sono le 2 isole più gettonate. Specialmente dai turisti italiani.

Spero in oltre che dopo la lettura possiate lasciare un commento con le vostre osservazioni.

Le Spiagge

Phuket: Più scelta e consigliata per le famiglie.
L’isola con 35 spiagge propone una vastità di scenari per ogni gusto.
Posso dire che è particolarmente consigliata per chi viaggia con bambini piccoli. Possiamo trovare spiagge particolarmente isolate ed altre con un clima più festaiolo.

Spiaggia a Phuket

Samui: Spiagge più attrezzate e costeggiate da bar.
La quantità di spiagge è sicuramente inferiore in quantità, ma non in qualità. La sabbia è molto soffice e bianca, il mare quasi sempre calmo e trasparente. Troverete una vastità enorme di bar e club situati direttamente sulla spiaggia, sopratutto in Chaweng. Particolarmente adatta quindi ad un viaggiatore più giovane e festaiolo.

Spiaggia a Koh Samui

Hotels

Phuket: Più camere e maggiore varietà di tipologie.
L’industria alberghiera a Phuket è enorme, con almeno 1.200 strutture disponibili da semplici pensioni fino a resort a cinque stelle sulla spiaggia.
Ed ovviamente vista l’altissima concorrenza c’è sempre tanta disponibilità e sopratutto per tutti i livelli di budget a disposizione.

Samui: Più resort direttamente sulla spiaggia.
Gli alberghi qui sono circa 950, ma quello che li differenzia da quelli di Phuket è che sono moltissimi quelli che si trovano direttamente sulla spiaggia. Sopratutto sulle spiagge principali quali Chaweng e Lamai. Fate attenzione che in alta stagione (agosto incluso), quelli sulle spiagge sono quasi sempre pieni.

Mangiare

Phuket: Più sapori e più thai.
Offre sicuramente una vastissima scelta internazionale di ristoranti, ma quello che la caratterizza secondo me è sono i colori della cucina che si può trovare nella capitale Phuket Town dove proverete i veri sapori della Thailandia. Ideale direi per coloro che amano viaggiare come un locale.

Samui: Leggermente più economica.
Ognuna delle principali località di Samui ha una strada principale ricca di ristoranti, in genere a ridosso della spiaggia. La maggior parte di essi rappresentano cucine di tutto il mondo, dando una grande quantità di scelta, senza dover andare lontano. Ciò è particolarmente conveniente per i viaggiatori più anziani che amano non allontanarsi troppo per trovare il confort di casa.

Cultura

Phuket: Più storia.
Dal centro storico al Buddha gigante, Phuket ha una vasta e variegata selezione di siti di importanza storica e culturale. Qualsiasi cosa vogliate visitare, Phuket ha qualcosa per voi. Ci sono anche un po “di musei viventi”, mostrando pratiche di lavoro tradizionali thailandesi.

Samui: Più stranezze.
Ci sono probabilmente luoghi più bizzarri e unici da vedere a Samui che altrove in Thailandia, tra cui le famose rocce Hin Ta e Hin Yai, enormi sculture “naturali” in forme di organi genitali, e il monaco mummificato di Wat Khunaram con i Ray Ban.

Panorami

Phuket: Più panorami.
Con le sue colline interne, l’isola di Phuket ha un sacco di alte pertiche da cui godere di una vista davvero mozzafiato sul paesaggio circostante. Si possono vedere più di tre spiagge da Kata Viewpoint mentre dal Khao Rang Viewpoint ammirerai il grande panorama della città di Phuket. E’ un paradiso per i fotografi alla ricerca di paesaggi mozzafiato.

Phuket Viewpoint

Samui: Più semplice da visitare.
Mentre l’entroterra collinare non è tanto semplice da raggiungere, la maggior parte dei ViewPoint sono locati sulla costa. Molti dei migliori posti da cartolina sono fotografati proprio dalle principali strutture ricettive, in particolare intorno a Lamai Beach, il che rende l’esplorazione dei siti accessibile anche a coloro che hanno un budget di viaggio ridotto.

Samui Viewpoint

Sport

Phuket: Più sport per la terra ferma.
Se sei un viaggiatore sportivo, Phuket ha molto da offrire. I mari circostanti ospitano grandi immersioni, stand-up paddle-board, surf, lo snorkeling e le opportunità di vela mentre l’isola stessa ha una buona selezione di attività tra cui scegliere, tra cui sci d’acqua, tiro al piattello, golf e Muay Thai.

Samui: Più sport sott’acqua.
Grazie alla sua vicinanza alle isole vicine Samui resta un punto di accesso preferito per chi ama il Diving e lo Snorkeling. Ci sono infatti fantastici siti di immersione nelle vicinanze e le probabilità di vedere i luoghi davvero suggestivi, è molto più alta.

Party e Vita Notturna

Phuket: Più Discoteche.
Il cuore della vita notturna di Phuket è Bangla Road, una strada di 500 metri a Patong dove quasi ogni edificio è un bar o in discoteca. Vi è una vasta scelta di opzioni da un capo all’altro della famosa strada, che vanno dallo sfacciato go-go bar a discoteche con standard internazionali. Tutto questo rende Phuket una destinazione ideale per chi ama fare festa, e tanto altro…

Discoteca a Phuket

Samui: Più baretti sulla spiaggia.
Oltre ad essere una tappa fondamentale per raggiungere una delle più famose feste al mondo sulla spiaggia, e mi riferisco al Full Mood Party di Koh Phangan, Samui ha una vita notturna modesta ma divertente in sé, in particolare in Chaweng, intorno alla famosa Soi Green Mango. A differenza di Phuket, molti dei migliori bar e club sono a cielo aperto e proprio sulla sabbia e in genere attraggono la folla giovane zaino in spalla.

Party sulla spiaggia a Samui

Gente e Stile di Vita

Phuket: Più di classe.
Con i suoi grandi e moderni porti turistici e grandi eventi di vela, Phuket attira abbastanza l’alta società, in particolare durante l’alta stagione. Ciò si riflette in alcune zone dell’isola dove c’è un’atmosfera particolare, esclusiva, da negozi di lusso, club, alberghi e ristoranti di livello.

Samui: Più alla mano.
Si incontrano sempre un sacco di backpackers e viaggiatori easy-going a Samui, in particolare intorno al periodo della luna piena. Le persone “solitamente” sono generalmente molto gentile e disponibile.

Shopping

Phuket: Più centri Commerciali.
Con una selezione di grandi, moderni centri commerciali ed una vasta scelta di mercati locali, Phuket può soddisfare tutte le esigenze dei più incalliti appassionati di shopping. Sia che tu voglia griffe o souvenir, non avrete difficoltà a trovare ciò che cercate.

Samui: Più mercatini.
Nonostante da poco abbia aperto un grandissimo centro commerciale all’aperto al centro di Chaweng, l’attrazione principale, però, è la Walking Street del Villaggio del Pescatore di Bophut che, ogni Venerdì, è molto più grande e più impressionante di qualsiasi mercatino possiate trovare a Phuket.

Rapporto Qualità-Prezzo

Phuket: Più Scelta.
Gran parte dovuta al fatto che è molto più grande e molto più affermata come una destinazione di vacanza, Phuket ha molto da offrire in quasi ogni punto di vista. Tutta questa scelta la rende la meta ideale per ogni tipo di viaggiatore di qualsiasi età.

Samui: Più Economica.
Come già accennato Samui è una delle tappe più apprezzate dai viaggiatori zaino in spalla. Ciò offre un sacco di opzioni a basso costo per chi viaggia con pochi soldi. Nonostante l’isola ha un repertorio limitato di attrazioni, la maggior parte sono di alta qualità.

Conclusione: Qual’è la Migliore? Phuket o Samui?

Uno dei fattori principali nella valutazione delle 2 isole può essere il tempo.

Le condizioni meteorologiche delle 2 isole sono infatti moderatamente diverse. come potete vedere dal grafico sottostante ad Agosto sarebbe preferibile Samui. Piove comunque ma non dovrebbe quanto a Phuket.

 

Phuket è molto più grande ed eccelle nei collegamenti di viaggio. E’ molto più conveniente  volare a Phuket che a Ko Samui. L’aeroporto di Samui è di proprietà dalla compagnia aerea Bangkok Airways, che ha quasi il monopolio sui voli, e quindi mantiene alte le tariffe aeree. Invece sono diverse le compagnie aeree che volano a Phuket, e la concorrenza mantiene i prezzi bassi.

Sia Phuket e Koh Samui sono fantastiche destinazioni e vale la pena di visitarle entrambe, ma ci sono alcune aree in cui una eccelle sull’altra. In generale, Samui è meglio per i giovani e i BackPackers, in particolare per quelli che amano partecipare ad alcuni sport acquatici per poi rilassarsi su una bella spiaggia. Se sole, mare e sabbia sono i limiti delle vostre esigenze, Samui è per voi.

Mentre Phuket non è certo privo di sole, mare e sabbia (le migliori spiagge infatti secondo il mio parere sono qui), e il suo vero fascino deriva dalla sua eccezionale varietà e accessibilità. Tutto questola rende la scelta migliore per i visitatori più anziani così come per chi viaggia con la famiglia.

Mi raccomando, non dimenticate di supportarmi con un bel MI PIACE sulla pagina Facebook e di lasciare le vostre esperienze nei commenti.

LEAVE A REPLY